Site Search powered by Ajax

A maggio Reti di Cittadinanza: tanti incontri in Toscana

Il progetto Reti di Cittadinanza, promosso da Arci Toscana e Libera Toscana (finanziato dalla Regione Toscana ai sensi della L.R. 11/99) e incentrato sui temi dell'educazione alla legalità democratica, della partecipazione, della cittadinanza attiva, dei diritti e della antimafia sociale, ha permesso agli studenti toscani di confrontarsi su questi temi.

Durante l’anno scolastico in corso, tanti sono stati gli incontri fra studenti e operatori del settore, che hanno affrontato coi ragazzi le tematiche oggetto del loro lavoro quotidiano.

A conclusione dell’esperienza, lo scrittore Alessandro Gallo, autore dei romanzi “Tutta un’altra storia” e “Scimmie”, incontra gli studenti di alcune scuole del territorio toscano che hanno partecipato al progetto.

Si comincia a Grosseto, venerdì 19 maggio alle ore 10 alla presenza degli studenti della scuola superiore “G. Fattori”. Nel pomeriggio, trasferta a Viareggio per incontrare, alle ore 15, gli allievi della Scuola Popolare Pancho Villa. Tema di entrambi gli incontri, i due libri di Gallo.

La serata si conclude al Circolo Santa Maria di Empoli con un incontro dal titolo “La carovana siamo noi”, durante il quale gli studenti intervisteranno l’autore. All’incontro, che si concluderà alle ore 20 con un buffet offerto dal circolo a tutti i partecipanti, interverranno anche la presidente del circolo Roberta Nardi, Serenella Pallecchi di ARCI Toscana, Grazia D’Onofrio (Libera), Francesca Martini (Sezione Soci Coop), Enrico Roccato (Slow Food) e Filippo Torrigiani (Presidente del Circolo Arci Ponzano).

Il giorno successivo, sabato 20 maggio, ci sarà la conclusione ad Abbadia S. Salvatore (Aula Magna dell’ISS Amedeo Avogadro). Dopo i saluti della professoressa Maria Grazia Vitale (dirigente d’istituto) e di Serenella Pallecchi (Presidente Arci Provinciale), alle ore 10 ci sarà la presentazione dei romanzi a cura dell’autore. A seguire, l’inaugurazione della mostra dei disegni realizzati dagli studenti dell’IC “Leonardo da Vinci” di Abbadia S.Salvatore nell’ambito del progetto Reti di Cittadinanza.

Un’altra iniziativa che rientra in “Reti di Cittadinanza”, è quella di lunedì 22 maggio alle 19.00 al Circolino ARCI Semifonte di Barberino Val d’Elsa, organizzata a promossa da ARCI Firenze e ARCI Siena e dedicata a Felicia Bartolotta e a suo figlio, Peppino Impastato, entrambi simboli del coraggio e della lotta alle mafie. Ci sarà la doppia presentazione dei libri “Insieme a Felicia. Il coraggio nella voce delle donne”, con la presenza dell'autrice Gabriella Ebano ed “Era di passaggio” con la presenza dell'autore Salvo Vitale. A coordinare la serata saranno i giornalisti Daniele Bianchini e Guendalina Barchielli. Con loro, anche la responsabile Legalità e antimafia sociale di ARCI Toscana, Serenella Pallecchi. Al termine dell'incontro sarà offerto un aperitivo ai presenti.

Main Menu

Login Form